(IN) Netweek

SAN DONATO MILANESE

San Donato: il sindaco Checchi e il nuovo Consiglio: 24 i consiglieri, 15 di Maggioranza e 9 di Minoranza

Share

Ai blocchi di partenza il secondo mandato del sindaco Andrea Checchi. Dopo l’insediamento del sindaco, con la proclamazione avvenuta il 27 giugno, si è insediato anche il nuovo Consiglio comunale. La prima seduta dell’assemblea cittadina è stata convocata giovedì 13 luglio alle 20.30.

Ad aprire la seduta l’esame delle condizioni di eleggibilità e compatibilità del sindaco e dei consiglieri per poi proseguire con il giuramento da parte del primo cittadino. Dopo l’elezione del Presidente del Consiglio comunale, il sindaco ha presentato all’assemblea i componenti del Consiglio.

Il Consiglio è composto da 24 consiglieri: 15 di Maggioranza e 9 di Minoranza. A sedere nei banchi di Maggioranza saranno Chiara Papetti, Andrea Battocchio, Matteo Sargenti, Emanuele De Carolis, Gianfranco Ginelli, Francesco De Simoni, Angelo Bigagnoli, Rita Ubertini, Serenella Natella, Andrea Pasqualini, Luca Biglino, Francesca D’Ingianna, Nicoletta Conversi (Partito Democratico), Francesco Puliti (Noi per la Città) e Carlo Barone (SandoLab).

La Minoranza sarà composta da Cesare Mannucci (coalizione Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega Nord), Gina Falbo (coalizione San Donato Milanese ci Piace, Insieme per San Donato, San Donato Vola), Marco Menichetti (San Donato Riparte), Desiree Giuliano (Movimento 5 stelle), Luca Vassallo, Giacinto Calculli (Forza Italia), Simona Ghilardi (Lega Nord), Giovanni Di Pasquale (San Donato Milanese ci piace) e Vincenzo Di Gangi (Insieme per San Donato).

Leggi tutte le notizie su "San Donato Milanese"
Edizione digitale

Autore:ces

Pubblicato il: 14 Luglio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.